Múses è anche un affascinante percorso espositivo attraverso i segreti delle essenze nei secoli: da Bisanzio a Venezia sulle rotte degli oli essenziali e delle spezie; dal Piemonte al resto d’Europa con l’avvincente saga dell’Acqua di Colonia, in un viaggio tra storia, tecnologia e conoscenza del benessere.

Entrare al Múses vuol dire ammirare le splendide opere d'arte contemporanea di artisti nazionali e internazionali, respirare a pieni polmoni e con tutto il proprio sentire le essenze più sopraffine e sconosciute, cogliere le sfumature delle erbe officinali che adornano il delizioso giardino dei sensi...Entrare al Múses vuol dire ritrovare la storia del profumo partendo da Marco Polo, passando da Caterina de Medici fino ad arrivare ai prodotti di Bottega Reale.

Il percorso interattivo di Múses- Accademia Europea delle Essenze è studiato per farvi entrare anche nella storia dell’arte profumiera e per farvi scoprire come l’identità in materia del Piemonte affondi le radici in un passato antico e internazionale.